Termini e condizioni clienti

PREAMBOLO

  1. INTRODUZIONE E DEFINIZIONI
  2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO
  3. ACCESSO AL SERVIZIO, CREDENZIALI, IDENTIFICAZIONE ED IMPEGNI DELL’UTENTE.
  4. PROCESSO DI PRENOTAZIONE
  5. VOUCHER REGALO
  6. NOTIFICA DI PRENOTAZIONE
  7. PAGAMENTO DELL’ATTIVITA’ PRENOTATA
  8. RECESSO
  9. LIMITAZIONI ALL’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO
  10. CANCELLAZIONE DI UNA PRENOTAZIONE CONFERMATA DA PARTE DEL PARTNER
  11. CANCELLAZIONE DI UNA PRENOTAZIONE CONFERMATA DA PARTE DEL CLIENTE
  12. RECENSIONI
  13. COSTO DEL SERVIZIO
  14. IMPEGNI E OBBLIGHI DEGLI UTENTI
  15. ACCORDO DI PROVE E TESTIMONIANZE
  16. PROPRIETA’
  17. CONSEGUENZE DELLA NON OTTEMPERANZA ALLE PREVISIONI CONTENUTE NEI I TERMINI E CONDIZIONI CLIENTI
  18. MODIFICHE
  19. RESPONSABILITA’
  20. RECLAMI
  21. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI
  22. LINKS
  23. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

 

 

 

PREAMBOLO

  1. Il sito web freedome.it (di seguito il “Sito”) offre un servizio online per la prenotazione di attività sportive e ludiche ed è operato da OUTLANE SRL, società a responsabilità limitata con sede a Saronno (VA), in via Varese 25/d, Partita IVA 03716980127 (di seguito, la “Società” o “FREEDOME”).
  2. FREEDOME offre agli utenti del Sito un servizio finalizzato alla ricerca ed alla prenotazione di attività sportive e ludiche promosse da professionisti qualificati che erogano e supervisionano suddette attività.
  3. Nel momento in cui una richiesta di prenotazione è confermata il Cliente, che ha prenotato l’Attività, entra in una relazione contrattuale legalmente vincolante con il Partner. L’unico ruolo di FREEDOME è di offrire il servizio web che permette agli utenti di prenotare le Attività. FREEDOME non agisce in qualità di Partner e non è in alcun modo responsabile per l’effettivo svolgimento dell’Attività o qualsivoglia problema ad esso relativo. I Partners erogheranno ognuno le proprie attività, offrendole in modo indipendente e assumendone la totale responsabilità. FREEDOME non prende parte in alcun modo alla relazione contrattuale tra il Partner e il Cliente per l’Attività prenotata tramite l’utilizzo del Servizio.

1. INTRODUZIONE E DEFINIZIONI

  1. I termini e le condizioni (di seguito, i “Termini e Condizioni Clienti” o “TCC”) contengono la disciplina in materia di utilizzo del Servizio offerto dalla Società.
  2. I presenti TCC interessano, e pertanto si applicano, solo ed esclusivamente per regolare la fruizione del Servizio offerto dalla Società tramite il Sito, non applicandosi al rapporto intercorrente tra il Partner ed il Cliente, perfezionatosi all’esito del processo di prenotazione/accettazione di una Attività.
  3. FREEDOME si riserva il diritto di modificare i presenti TCC in ogni momento e senza preavviso, nel rispetto delle forme e delle modalità meglio specificate nel Paragrafo 18. Rimane inteso che le eventuali modifiche ai TCC non troveranno applicazione rispetto alle prenotazioni confermate da un Partner anteriormente alla pubblicazione delle modifiche. Di conseguenza, è richiesto al Cliente di controllare diligentemente, prima di procedere con la prenotazione di un Attività, eventuali modifiche apportate ai TCC.
  4. Salve le eccezioni contenute nel Paragrafo 1, punto 3, le modifiche apportate ai TCC si considereranno vigenti dal momento della loro pubblicazione all’interno del sito freedome.it.

IMPORTANTE:

  1. L’utilizzazione del Sito, delle sue funzioni e la fruizione dei servizi ad esso connessi, presuppone l’integrale accettazione da parte degli Utenti dei Termini e Condizioni Clienti riportati nel presente documento. La mancata accettazione, in tutto o in parte, dei seguenti termini, esclude l’Utente dalla fruizione dei Servizi contenuti nel Sito, nonché il suo mantenimento all’interno dello stesso.
  2. I termini e le espressioni contraddistinti dalla lettera maiuscola sono intesi come di seguito, siano essi utilizzati al singolare o al plurale.

“Account Utente”: è da intendersi come l’account personale creato da un utente sul Sito, secondo le procedure descritte nel Paragrafo 3.

“Attività”: è da intendersi come l’attività o il servizio reso disponibile per la prenotazione da un Partner sul Sito.

“Contenuto”: è da intendersi come l’informazione, il testo, l’immagine, il commento, nonché ogni altro e ulteriore elemento che l’Utente comunica alla Società o autonomamente inserisce sul Sito attraverso la funzione di valutazione dei Partners.

“Contratto”: è da intendersi come l’accordo, legalmente vincolante, formato tra un Partner e un Cliente per la prenotazione di una Attività, ovvero per l’acquisto di un Voucher Regalo, eseguita dal Cliente tramite il Sito www.freedome.it e regolato dai termini descritti nel Paragrafo 5.

“Cliente”: è da intendersi come un Utente, munito di account associato al Sito, che ha stipulato un Contratto con un Partner.

“ID Voucher”: è da intendersi come il codice unico che il cliente riceve a fronte dell’acquisto di un voucher regalo, così come descritto nel Paragrafo 5.

“Inserzione”: è da intendersi come la pagina web contenente le informazioni di un’Attività pubblicata sul Sito dal Partner.

“No-Show”: è da intendersi come l’assenza, non previamente comunicata, di un Cliente e/o di un Partecipante nel giorno e nell’ora concordata per l’esecuzione dell’Attività come descritto nel Paragrafo 11.4.

“Notifica di Prenotazione Cliente”: è da intendersi come la comunicazione, ricevuta tramite email dal Cliente, a fronte della conferma di una Richiesta di Prenotazione così come definito nel Paragrafo 6.

“Partecipante”: è da intendersi come la persona fisica deputata allo svolgimento dell’Attività prenotata tramite il Sito. I Partecipanti potrebbero, o meno, coincidere con i Clienti.

“Partner”: è da intendersi come la persona fisica o giuridica che utilizza il Sito, inserendovi le proprie Inserzioni, per offrire Attività agli Utenti.

“Policy di Cancellazione”: è da intendersi come l’insieme di norme che regolano le cancellazioni delle Attività e gli eventuali rimborsi consultabili sul Sito nella sezione “Policy di Cancellazione”.

“Prenotazione Confermata”: è da intendersi come una Richiesta di Prenotazione confermata dal Partner come descritto nel Paragrafo 4.5.

“Proposta Alternativa”: è da intendersi come una proposta di Attività, formulata dal Partner o da FREEDOME nei confronti del Cliente così come descritto nel Paragrafo 4.7.

“Richiesta di Prenotazione”: è da intendersi come la richiesta effettuata da un Utente nei confronti di un Partner circa la prenotazione di un’Attività così come descritta nel Paragrafo 4.2.

“Servizio”: è da intendersi come il servizio che connette l’Utente con il Partner così come descritto nel Paragrafo successivo.

“Sito”: è da intendersi come il sito web www.freedome.it così come definito nel Preambolo.

“Utente”: è da intendersi come la persona fisica che accede al Sito.

“Voucher Regalo”: è da intendersi come il voucher che il Cliente può acquistare sul Sito per prenotare, contestualmente ovvero in un secondo momento, un’Attività come meglio specificato nel Paragrafo 5.

2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

  1. FREEDOME offre, attraverso il proprio Sito, un Servizio diretto ad agevolare la messa in comunicazione tra i Partners ed i Clienti/Utenti, facilitando – rispettivamente – la pubblicazione di Inserzioni e la prenotazione di Attività. Questo Servizio include la gestione delle prenotazioni, i pagamenti, i rimborsi e le cancellazioni per conto dei Partners, fornendo una prima linea di supporto per gli Utenti e i Clienti, come di seguito meglio specificato nel presente documento.
  2. Tramite il Sito ed il Servizio gli Utenti possono prenotare attività sportive e ludiche o altri servizi offerti dai Partners.
  3. Il Contratto formato tra il Partner ed il Cliente, a seguito della prenotazione di una Attività tramite il Sito, è un rapporto autonomo legalmente vincolante per le parti. FREEDOME, rispetto al rapporto contrattuale formatosi tra il Partner ed il Cliente, è soggetto terzo e, in quanto tale, estraneo allo stesso, con ciò dovendosene escludere una sua partecipazione, in termini di responsabilità, ferme le ipotesi ordinarie di responsabilità correlate alla fruizione del Servizio. Il Contratto è da intendersi perfezionato al momento della ricezione, per il Cliente, della Notifica di Prenotazione Cliente, come definito al Paragrafo 6.
  4. La prenotazione determina l’assunzione consapevole da parte del Cliente di un impegno, legalmente vincolante, con il Partner.
  5. I Partners sono i soli responsabili, nei confronti dei Clienti, relativamente all’erogazione delle Attività oggetto del Contratto. La Società, terza rispetto al contratto, non si assume alcuna responsabilità, nei riguardi del Cliente, per la corretta esecuzione dell’Attività e, rispetto al Partner, per il comportamento mantenuto dal Cliente e/o dal Partecipante.

3. ACCESSO AL SERVIZIO, CREDENZIALI, IDENTIFICAZIONE ED IMPEGNI DELL’UTENTE.

  1. Gli Utenti sono i soli responsabili per le proprie connessioni e attrezzature, ivi compresi i costi inerenti alle stesse, necessarie per l’accesso alla rete Internet, nonché all’utilizzo del Sito e del Servizio.
  2. L’accesso al Sito non è consentito ai minori di 18 anni. Accedendo o utilizzando il Sito, l’Utente dichiara e garantisce di essere maggiorenne e di disporre della capacità d’agire necessaria per prenotare le offerte, accettando quindi integralmente il contenuto dei presenti TCC.
  3. Gli Utenti che desiderano utilizzare il Servizio devono creare un account ovvero, se già titolari di un Account Utente, effettuare l’accesso al proprio account (di seguito, l’”Account Utente”). L’accesso all’Account Utente è possibile tramite l’utilizzo delle credenziali di accesso fornite a seguito della registrazione sul Sito.
  4. Gli Utenti, al momento della loro registrazione sul Sito, devono fornire informazioni dettagliate e veritiere, impegnandosi a mantenerle aggiornate in caso di modifiche.
  5. Gli Utenti sono i soli responsabili per il mantenimento della riservatezza delle proprie credenziali di accesso. In particolare, gli Utenti sono tenuti all’adozione di tutte le misure di sicurezza e precauzionali necessarie alla protezione delle proprie credenziali di accesso, ivi compresa la propria password. Gli Utenti devono prontamente provvedere ad attuare tutte le misure necessarie al mantenimento, ovvero al ripristino, della sicurezza delle proprie password, nel caso provvedendo immediatamente alla loro sostituzione.
  6. Gli Utenti sono i soli responsabili per l’utilizzo delle proprie credenziali di accesso. Tutti gli accessi ad un Account Utente effettuati mediante l’impiego delle credenziali di accesso sono considerati, salva prova contraria, eseguiti dall’Utente a cui l’Account Utente fa riferimento, così come le modifiche o le operazioni condotte sull’Account Utente in questione.

4. PROCESSO DI PRENOTAZIONE

  1. Il processo di prenotazione costituisce l’operazione per mezzo della quale il Cliente, individuata l’Attività di suo interesse, presenta, mediante il Sito, una richiesta al Partner, affinché questo riservi per un determinato arco temporale la propria Attività (ovvero parte dei posti disponibili) all’Utente. La procedura di prenotazione si articola nelle seguenti modalità.
  2. Eseguito l’accesso al Sito mediante l’impiego delle proprie credenziali, il Cliente deve inviare una richiesta di prenotazione (di seguito, la “Richiesta di Prenotazione”) tramite la compilazione dell’apposito form contenuto nell’Inserzione della Attività scelta. Il Cliente, nella compilazione della Richiesta di Prenotazione, è tenuto a fornire al Partner le informazioni richieste, tra cui, a titolo meramente esemplificativo, data, orario e numero di Partecipanti.
  3. Compilata la Richiesta di Prenotazione, il Cliente provvede all’inserimento degli estremi identificativi delle proprie carte di credito/debito, così da consentire la pre-autorizzazione al pagamento, che verrà eseguita attraverso un sistema di pagamento sicuro. L’inserimento degli estremi identificativi delle carte di pagamento non comporta ancora, da parte di FREEDOME, alcun addebito di spesa al Cliente.
  4. Il Partner ha 48 ore di tempo dal momento della ricezione della Richiesta di Prenotazione per accettarla ovvero rifiutarla espressamente. Nel caso in cui il Partner non risponda entro 48 ore dal momento della ricezione della Richiesta di Prenotazione, il comportamento inerte dallo stesso serbato deve essere inteso in termini di rifiuto.
  5. Nel caso in cui la Richiesta di Prenotazione sia accettata, il Contratto tra il Cliente e il Partner è stipulato ed accettato, e l’importo corrispondente all’Attività è addebitato in conformità con la pre-autorizzazione al pagamento (la “Prenotazione Confermata”). Il Cliente riceve una notifica contenente il riepilogo della prenotazione (di seguito, la “Notifica di Prenotazione Cliente”, come specificato al Paragrafo 6).
  6. Nel caso in cui la Richiesta di Prenotazione sia rifiutata, la pre-autorizzazione al pagamento è cancellata e nessun Contratto è formato tra il Cliente ed il Partner.
  7. Nel caso in cui la Richiesta di Prenotazione sia rifiutata, FREEDOME o il Partner si riservano il diritto di offrire al Cliente una data o un orario alternativi (la “Proposta Alternativa”).
  8. La Proposta Alternativa formulata dal Partner è da intendersi come controproposta alla Richiesta di Prenotazione formulata dal Cliente. Con la Proposta Alternativa il Partner si impegna verso il Cliente, fino alla mezzanotte del giorno successivo dal momento dell’invio a questo della Proposta Alternativa, a riservare, per la data ed il numero di partecipanti indicati, la propria disponibilità per l’Attività. A sua volta il Cliente, durante questo lasso temporale, ha la possibilità di scegliere se accettare o rifiutare la Proposta Alternativa a lui offerta, con applicazione della medesima disciplina di cui al Paragrafo 4, sotto-paragrafi 5 e 6.
  9. È da intendersi che le Attività offerte dai Partners all’interno del Sito sono soggette alla previa verifica da parte dei Partners della disponibilità. L’assenza di disponibilità da parte del Partner esclude la possibilità per il Cliente di richiedere una soluzione compensativa, non essendo in tal caso perfezionatosi alcun rapporto contrattuale tra questi. Allo stesso modo è da escludersi la formulazione di richieste compensative nei riguardi della Società, operando come mera facilitatrice della messa in comunicazione tra Cliente e Partner.
  10. Rimane ferma la possibilità per il Cliente di cancellare la propria Richiesta di Prenotazione fintanto che non sia stata confermata dal Partner. La cancellazione deve essere effettuata dalla apposita sezione del Sito accedendo al proprio Account Utente. La Richiesta di Prenotazione si considera annullata nel momento in cui la Società riceve questa comunicazione ed il Partner è informato automaticamente tramite email.

5. VOUCHER REGALO

  1. Tramite le funzioni del Sito è possibile per l’Utente acquistare un Voucher Regalo. Il Voucher Regalo da diritto allo svolgimento dell’Attività rispetto alla quale è stato acquistato entro 12 mesi dalla data di acquisto.
  2. La prenotazione di un’Attività tramite l’utilizzo di un Voucher Regalo deve essere effettuata dal Cliente secondo le forme e le modalità di seguito riportate.
  3. Individuata l’Attività di suo interesse, il Cliente deve eseguire l’accesso al Sito mediante l’impiego delle proprie credenziali e compilare i campi richiesti per procedere alla prenotazione fornendo le informazioni richieste, tra cui, a titolo meramente esemplificativo, il numero di Partecipanti (la “Richiesta di Voucher Regalo”).
  4. Compilata la Richiesta di Voucher Regalo, il Cliente provvede all’inserimento degli estremi identificativi delle proprie carte di credito/debito, così da consentire il pagamento, che verrà eseguita processato attraverso un sistema di pagamento sicuro. Appena eseguito il pagamento il Cliente riceve una notifica email contenente la conferma dell’acquisto del Voucher Regalo (di seguito, la “Conferma del Voucher Regalo”).
  5. La Conferma del Voucher Regalo contiene il riepilogo della prenotazione include il nome dell’Attività a cui il Voucher Regalo si riferisce, il numero di partecipanti che hanno diritto allo svolgimento dell’Attività, il punto di incontro in cui presentarsi per lo svolgimento dell’Attività, il prezzo pagato, la data in cui è stato acquistato il Voucher Regalo, i contatti del Partner che organizza l’attività, la data di scadenza entro la quale è possibile utilizzare il Voucher Regalo (la “Data di Scadenza Voucher Regalo”) e il numero identificativo del Voucher Regalo (l’”ID Voucher”).
  6. Per utilizzare il Voucher Regalo il Cliente deve contattare il Partner che organizza l’Attività ai contatti che ha ricevuto nella Conferma del Voucher Regalo, comunicare l’ID Voucher e accordarsi con il Partner rispetto a una data e un orario nei quali svolgere l’Attività.
  7. Una volta giunta la data concordata per lo svolgimento dell’Attività il Cliente può presentarsi al punto di incontro indicato sulla Conferma del Voucher Regalo e svolgere l’Attività. È importante che il Cliente conservi la Conferma del Voucher Regalo e che la porti il giorno in cui viene svolta l’Attività come prova di pagamento. La mancata esibizione della Conferma del Voucher Regalo comporta l’esclusione del Cliente dallo svolgimento dell’Attività e non da diritto ad alcun rimborso.
  8. La Data di Scadenza del Voucher Regalo indica la data entro la quale è possibile utilizzare il Voucher Regalo per lo svolgimento dell’Attività scelta ed è fissata a 12 mesi dopo la data di acquisto del Voucher Regalo. Il non utilizzo del Voucher entro la Data di Scadenza del Voucher Regalo comporta la perdita del diritto del Cliente di svolgere l’Attività e non da diritto ad alcun rimborso.
  9. Il Cliente può richiedere al Partner di modificare la data o l’orario concordati per lo svolgimento dell’Attività. Il Partner è libero di accettare o meno la richiesta di modifica. La mancata accettazione della richiesta di modifica della data o dell’orario da parte del Partner non da diritto ad alcun rimborso.
  10. La cancellazione dell’Attività prenotata tramite l’acquisto di un Voucher Regalo non da diritto ad alcun rimborso.

6. NOTIFICA DI PRENOTAZIONE

  1. Nel momento in cui la Richiesta di Prenotazione del Cliente viene accettata dal Partner, ovvero il Cliente accetta la Proposta Alternativa formulata da FREEDOME o dal Partner, ovvero il Cliente acquista un Voucher Regalo, il Contratto si perfeziona. Perfezionatosi il Contratto il Cliente riceve, all’indirizzo email collegato al proprio Account Utente, la Notifica di Prenotazione Cliente, avente ad oggetto il riepilogo della prenotazione. Nel riepilogo sono indicate tutte le informazioni principali relative alla prenotazione come, a titolo meramente esemplificativo, il numero di persone, il luogo, la data, l’orario, il prezzo pagato, il luogo d’incontro, il nome ed i contatti del Partner.

7. PAGAMENTO DELL’ATTIVITA’ PRENOTATA

  1. FREEDOME è titolare di un mandato per la raccolta, in nome e per conto dei Partners, delle somme corrispondenti alle Attività prenotate tramite il Sito e, ancora, è responsabile della validazione e raccolta di tali importi.
  2. Per la gestione di somme il cui importo sia maggiore di Euro 1.000,00 (mille), o l’equivalente qualora versato in valuta estera, con valore di cambio individuato al momento del versamento, FREEDOME si riserva la possibilità di richiedere al Cliente copia di un documento di identità in corso di validità, o del certificato di residenza, prima di procedere con la validazione della Richiesta di Prenotazione.

8. RECESSO

  1. L’Utente può recedere dal contratto di acquisto dandone puntuale comunicazione alla Società tramite l’invio di una lettera raccomandata A/R intestata ad Outlane Srl all’indirizzo Via Varese 25/d, Saronno (VA) 21047 ovvero mediante inoltro di una comunicazione PEC all’indirizzo •••. L’esercizio del diritto di recesso deve avvenire entro quattordici giorni di calendario, senza che possa essere corrisposta alcuna penale e senza necessità per il Cliente di specificare i motivi, così come stabilito dagli artt. 52 e seguenti del Codice del Consumo, a condizione che:
  • non abbia usufruito del Servizio del Partner;
  • non abbia richiesto al Partner la prenotazione del servizio.
  1. Il periodo di recesso decorre dalla data di ricezione dell’email di conferma della Prenotazione Confermata dell’Attività. FREEDOME attiverà le procedure di rimborso di tutti i pagamenti ricevuti dall’Utente, senza ritardo e comunque entro quattordici giorni dal giorno in cui è stata informata della decisione dell’Utente di recedere dal contratto ai sensi del presente articolo.
  2. FREEDOME e/o il Partner accetteranno solamente le restituzioni che soddisfino i seguenti requisiti:
    • la richiesta di recesso deve essere stata inviata a FREEDOME entro quattordici giorni dalla data di ricezione dell’email di conferma della Prenotazione Confermata;
    • il Cliente non abbia già usufruito, o parzialmente usufruito, del servizio offerto dal Partner;
    • Il Cliente non abbia richiesto al Partner la prenotazione del servizio.

9. LIMITAZIONI ALL’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

  1. La disciplina del diritto di recesso prevista agli artt. 52-58 del D.Lgs. 206/2005 trova delle eccezioni nella previsione di cui all’art. 59 del Codice del Consumo. In particolare, la previsione normativa dispone che è escluso il diritto di recesso per i contratti a distanza negoziati fuori dei locali commerciali, qualora (tali contratti) aventi ad oggetto la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici (art. 59, co. 1, lett. n, D.Lgs. n. 206/2005).
  2. Ai sensi di legge, le indicazioni relative alle modalità di esercizio del diritto di recesso sono presenti nelle specifiche di ogni proposta commerciale.

10. CANCELLAZIONE DI UNA PRENOTAZIONE CONFERMATA DA PARTE DEL PARTNER

  1. Al Partner è riconosciuta la possibilità di cancellare l’Attività qualora, il suo regolare e ordinario svolgimento, sia reso impossibile o pericoloso dalla manifestazione di circostanze esterne rispetto alla sfera di controllo del Partner, come, a titolo meramente esemplificativo, la verificazione di condizioni meteorologiche particolarmente avverse.
  2. Nel caso in cui si realizzi una situazione tale da rendere impossibile o pericoloso lo svolgimento dell’Attività, il Partner, senza ritardo, provvede a darne comunicazione alla Società, al Cliente e/o al Partecipante, nelle forme ritenute più opportune, purché idonee ad assicurare la tempestività della comunicazione.
  3. Dove possibile, il Partner può formulare al Cliente una proposta di modifica della data, o dell’orario, per lo svolgimento dell’Attività prenotata. La nuova proposta formulata dal Partner è da assimilare alla Proposta Alternativa di cui al Paragrafo 4, con eccezione dei termini in materia di pagamento, essendo il prezzo già stato corrisposto dal Cliente. Pertanto, a seguito della Proposta Alternativa formulata dal Partner, il Cliente potrà:
    1. accettare la Proposta Alternativa, così concludendo un nuovo accordo, sostitutivo del precedente rispetto al momento di esecuzione della prestazione del Partner, e rispetto al quale la prestazione pecuniaria del Cliente è già stata eseguita;
    2. rifiutare la Proposta Alternativa, con conseguente scioglimento del vincolo contrattuale e diritto all’integrale rimborso del prezzo corrisposto per l’esecuzione dell’Attività.
  4. FREEDOME si impegna, se richiesto dal Cliente ed una volta ricevuta la comunicazione da parte del Partner della cancellazione dell’Attività, a disporre il rimborso in favore del Cliente della somma pagata per l’esecuzione dell’Attività, mediante riaccredito delle somme sullo strumento di pagamento originariamente impiegato.
  5. Il rimborso viene erogato da FREEDOME in nome e per conto del Partner.

11. CANCELLAZIONE DI UNA PRENOTAZIONE CONFERMATA DA PARTE DEL CLIENTE

  1. Per procedere alla cancellazione di una Prenotazione Confermata il Cliente deve seguire la procedura indicata nella apposita sezione del Sito disponibile accedendo al proprio Account Utente.
  2. Le commissioni che verranno trattenute dalle somme pagate dal Cliente sono indicate, per ogni Attività, nelle Policy di Cancellazione incluse nell’Inserzione dell’Attività in questione, consultabili sul Sito nella sezione “Policy di cancellazione”. Le Policy di Cancellazione rappresentano parte integrante dei presenti Termini e Condizioni Clienti.
  3. La possibilità per FREEDOME di disporre il rimborso delle somme corrisposte dal Cliente per l’esecuzione dell’Attività costituisce operazione che la Società esegue in nome e per conto del Partner, dipendendo in maniera tassativa dalle disposizioni indicate nella Policy di Cancellazione.
  4. L’assenza, non previamente comunicata, di un Cliente e/o di un Partecipante nel giorno e nell’ora concordata per l’esecuzione dell’Attività è da considerarsi come una cancellazione all’ultimo minuto (“No-Show”), escludendo il diritto al rimborso.
  5. Le presenti condizioni di cancellazione non si applicano ai Voucher Regalo, regolati nel Paragrafo 5.

12. RECENSIONI

  1. FREEDOME ha implementato un sistema di valutazione che permette ai Clienti di valutare i Partners e le Attività da loro offerte.
  2. La pubblicazione di una valutazione, o opinione, relativa ad un Partner o ad un’Attività, può essere fatta solamente da un Utente titolare di un Account Utente sul Sito, che abbia effettivamente prenotato e partecipato all’Attività giudicata. Allo stesso modo, la predisposizione di valutazioni o opinioni può essere effettuata dopo lo svolgimento dell’Attività.
  3. La valutazione include una votazione su una scala da 1 a 5.
  4. I Clienti possono inserire commenti online come parte della valutazione. Le valutazioni dei Clienti sono sotto la loro piena e consapevole responsabilità, non assumendo la Società alcuna responsabilità in relazione al loro contenuto, provvedendo, al più, alla loro rimozione laddove segnalati come inappropriati, offensivi o diffamatori.
  5. I Clienti si impegnano a rispettare le regolamentazioni applicabili e, in particolare, a commentare e valutare in modo obbiettivo, senza impiegare espressioni inappropriate, offensive o diffamatorie nel giudizio espresso sulle Attività o rispetto ai Partners.
  6. Le valutazioni devono essere espresse in maniera comprensibile, limitando l’apprezzamento esclusivamente all’Attività oggetto del Contratto. I testi contenuti nelle valutazioni non devono contenere informazioni personali (ad esempio il proprio o l’altrui nominativo, numeri di telefono, indirizzi e quant’altro), informazioni finanziarie, link ad altri siti web, o qualunque contenuto che possa generare un conflitto di interessi.
  7. I Clienti si impegnano altresì ad astenersi dall’includere nelle proprie valutazioni ogni elemento di natura politico, religioso o con connotazioni sessuali.
  8. FREEDOME modera le valutazioni dei Clienti con l’obiettivo di assicurare il rispetto delle disposizioni qui riportate. A questo fine, ogni valutazione può essere soggetta a moderazione, anche in momenti successivi rispetto alla loro pubblicazione. La Società si riserva il diritto di contattare un Utente nel caso necessiti di verificare una valutazione.
  9. Gli Utenti possono richiedere la moderazione di una valutazione presente sul Sito, rivolgendo la propria richiesta all’indirizzo email supporto@freedome.it, spiegando il motivo di tale richiesta.
  10. La Società si riserva il diritto di eliminare ogni commento che non rispetti le disposizioni qui riportate. In caso di violazioni ripetute di queste disposizioni la Società può sospendere o eliminare l’Account Utente dell’Utente in questione.

13. COSTO DEL SERVIZIO

  1. Il Servizio è offerto senza alcun addebito per i Clienti. Nessuna commissione è applicata dalla Società ai Clienti.
  2. I Clienti sono tenuti esclusivamente alla corresponsione della somma dovuta al Partner in relazione all’Attività selezionata senza alcun sovrapprezzo.

14. IMPEGNI E OBBLIGHI DEGLI UTENTI

14.1 OTTEMPERANZA CON LA LEGGE E LE REGOLAMENTAZIONI

  1. Gli Utenti sono tenuti ad utilizzare il Sito ed il Servizio rispettando i diritti di terze parti e nel rispetto dei diritti dei Partners e della Società.
  2. Gli Utenti devono, quando connessi al Sito e quando utilizzano il Servizio, attenersi alle regolamentazioni applicabili.
  3. In particolare, gli Utenti si impegnano a:
    1. non utilizzare il Sito o il Servizio per finalità estranee rispetto allo stesso, ovvero tramite sistemi atti a contravvenire alle regolamentazioni applicabili;
    2. non diffamare, insultare o denigrare persone fisiche o giuridiche;
    3. non creare Account Utenti con identità fittizie, o falsificare la propria;
    4. non causare danni a terzi utilizzando il Sito o il Servizio e, in particolare, non rubare l’identità di terze parti o, in generale, utilizzare dati di proprietà di terzi;
    5. non utilizzare le informazioni contrattuali ottenute tramite il Sito o il Servizio per inviare comunicazioni indesiderate, a prescindere dalla forma utilizzata per tali comunicazioni;
    6. non utilizzare le informazioni ottenute attraverso l’utilizzo del Sito o del Servizio per disseminare virus informatici o minacce simili;
    7. non causare danno alla reputazione dei Partners o della Società, o al brand FREEDOME;
    8. non causare l’interruzione o l’arresto del Sito;
    9. non causare danni, o tentare di causare danni, relativi ai servizi forniti da uno o più fornitori o Partners, in particolare alla società che fornisce il servizio di hosting, ad esempio esponendo il Sito a virus informatici, creando saturazione o l’inondazione del server, saturando i sistemi di messaggistica con email, e altre condotte ad esse equiparabili;
    10. non accedere, o tentare di accedere, a informazioni non espressamente messe a disposizioni degli Utenti;
    11. non sondare, scannerizzare, o testare la vulnerabilità del sistema, o violare il Sito, i sistemi di sicurezza del Servizio o i processi di autenticazione, o tentare di accedere in modo illecito ai network e sistemi connessi al Sito;
    12. non caricare sul Sito, mandare per e-mail o per ogni altro mezzo, alcun elemento contenente virus informatici o altri codici, file, o programmi per computer progettati per interrompere, distruggere o limitare la funzionalità di ogni computer, software, hardware o attrezzatura di telecomunicazione.

14.2 RESPONSABILITA’ E OBBLIGAZIONI RELATIVE ALLA PRENOTAZIONE DELLE ATTIVITA’

  1. Rispetto alla prenotazione e svolgimento delle Attività, i Clienti e i Partecipanti assumono impegni reciproci, al fine di consentire il migliore e maggiormente efficiente svolgimento della propria obbligazione. In particolare:
    1. I Partecipanti, qualora richiesto dalla peculiarità dell’Attività, sono tenuti ad assicurare il possesso delle condizioni richieste per l’esercizio della stessa (ad esempio certificati comprovanti il possesso di una corretta condizione fisica, di un determinato livello di abilità, nonché ulteriori certificati, patentini o licenze, richiesti per legge) prima di svolgere l’Attività; in caso contrario il Partner ha diritto di rifiutare la partecipazione dei Partecipanti all’Attività senza che ne derivi un diritto al rimborso del prezzo pagato al Cliente.
    2. I Clienti sono tenuti ad assicurare l’accuratezza delle informazioni fornite al Partner in sede di prenotazione dell’Attività; la falsità delle informazioni rese dai Clienti, qualora disposte al fine di aggirare i limiti imposti dal Partner per l’esercizio dell’Attività, legittimano il Partner a rifiutare l’esecuzione della propria prestazione, con ulteriore esclusione di alcuna forma di rimborso.
    3. I Partecipanti si impegnano, con particolare riferimento all’Attività, al rispetto delle regole ed istruzioni dettate al fine di permettere lo svolgimento dell’Attività in condizioni di sicurezza ottimali.
    4. I Partecipanti si impegnano ad arrivare in orario al punto di ritrovo indicato nel riepilogo dell’Attività. Un ritardo superiore ai 15 minuti rispetto all’ora concordata per l’esecuzione dell’Attività può determinare la cancellazione della prenotazione, in conformità a quanto stabilito nei termini e condizioni generali dell’Attività del Partner, ed indicato nel riepilogo della prenotazione.
  2. È inoltre specificato che ogni attività che non rientra espressamente nell’Attività in oggetto non è sotto la responsabilità della Società o del Partner.
  3. FREEDOME non si assume alcuna responsabilità in merito alla documentazione riguardante lo stato di salute, il possesso di brevetti, certificati, o ogni altro documento prodotto dal Cliente in sede di prenotazione. La veridicità delle dichiarazioni rese è posta ad esclusivo carico del Partecipante, fermo il diritto dei Partners di richiederne l’esibizione, al momento dell’esecuzione dell’Attività oggetto di prenotazione. Di conseguenza, è espressamente specificato che i Clienti ed i Partecipanti sono i soli responsabili per la prenotazione e partecipazione alle Attività, tenendo in considerazione il proprio livello di abilità, condizione fisica, esperienza, limiti, e tutti i rischi derivanti dal prendere parte in attività, sportive e non, potenzialmente pericolose. A questo fine, né i Partners né la Società possono essere considerati responsabili per infortuni, incidenti, o morte causati dallo svolgimento dell’Attività, qualora uno di questi eventi consegua alle false informazioni rese dal Cliente o dal Partecipante.

14.4 ASSICURAZIONE

  1. I Clienti sono informati circa la possibilità di stipulare, per sé stessi e per tutti i Partecipanti, polizze assicurative per le responsabilità civili in Italia ed all’estero mentre svolgono le Attività. È inoltre specificato che le Attività offerte tramite FREEDOME, se non espressamente specificato, non includono alcun tipo di assicurazione.
  2. È responsabilità di ogni Partecipante assicurarsi che la propria copertura assicurativa sia sufficiente e, nel caso in cui risulti diversamente necessario, attuare tutte le misure idonee a renderla tale, integrando la polizza già in essere, ovvero stipulando un accordo con una compagnia assicurativa di loro scelta.
  3. Sul Sito, la Società potrebbe elencare attività “rischiose”. Si ricorda ai Clienti che assicurazioni supplementari sono fortemente raccomandate per questo tipo di attività.

15. ACCORDO DI PROVE E TESTIMONIANZE

  1. Gli Utenti accettano espressamente che tutti i dati elettronici, indipendentemente dal mezzo dal quale sono generati, in particolare log di connessione, file, login, dati di marcatura temporale, messaggi, e-mail, ed altri, provenienti dai sistemi informativi della Società, o da quelli dei suoi fornitori e Partners sono giuridicamente applicabili.
  2. Gli Utenti si impegnano a non contestare l’ammissibilità, la validità o l’applicabilità di questi elementi di prova, anche in ragione della loro natura immateriale, riconoscendo agli stessi valore di piena prova rispetto alle attività e operazioni svolte.
  3. Di conseguenza, gli elementi in questione costituiscono prove e, se prodotti dalla Società in sede di procedure legali o altro, sono ritenute ammissibili, valide, e giuridicamente applicabili nello stesso modo, sotto le stesse condizioni, e con la stessa forza probatoria di ogni documento redatto, ricevuto, o conservato tramite scritture su supporti cartacei.

16. PROPRIETA’

16.1 DIRITTI DEL SITO E DEL SERVIZIO

  1. Il Sito, il Servizio e le informazioni in essi contenute sono protetti dalla legge sulla proprietà intellettuale.
  2. A ciò consegue come, ad eccezione dei casi in cui ciò risulti diversamente espresso, i diritti di proprietà intellettuale concernenti i documenti, nonché tutte le informazioni, di ogni tipo, contenute nel Sito o relative al Servizio, in particolare con riferimento a ogni elemento che compone il Sito ed il Servizio (immagini, animate o meno; illustrazioni; fotografie; suoni; know-how; architetture informatiche; testi; elementi grafici; etc.) ivi inclusi i software e i database, sono da considerarsi di proprietà esclusiva della Società e dei suoi Partners (di seguito, gli “Elementi Protetti”).
  3. La Società non concede agli Utenti alcuna licenza rispetto all’utilizzo degli Elementi Protetti, tutti ovvero anche solo una parte, se non quello relativo alla loro visualizzazione nel Sito ed utilizzo ai fini del Servizio.
  4. La riproduzione, in tutto o in parte, del Sito e/o degli Elementi Protetti può essere autorizzata al solo scopo informativo e/o divulgativo, per motivi personali e privati. L’utilizzo in questi termini del Sito, ovvero de suoi Elementi Protetti, è possibile solo a seguito di approvazione espressa resa dalla Società in seguito a comunicazione da rivolgersi a supporto@freedome.it.
  5. Diversamente, ogni riproduzione, utilizzo di copie, prescindendo dalla forma e dalla modalità di impiego, è da considerarsi espressamente vietata se non autorizzata dalla Società. Tali comportamenti, in relazione al pregiudizio arrecato alla Società potranno costituire elemento di valutazione ai fini della responsabilità civile e, se ne sussistono gli elementi, di quella penale.
  6. Inoltre è proibito:
    1. copiare, modificare, assemblare, vendere, o trasferire in ogni modo parte degli Elementi Protetti;
    2. modificare, anche solo in parte, gli Elementi Protetti per ottenere l’accesso non autorizzato al Servizio o al Sito con ogni mezzo che non sia l’interfaccia utente fornita dalla Società a questo scopo;
    3. accedere o utilizzare gli Elementi Protetti con scopi, principi, o termini di utilizzo non espressamente permessi dalla Società;
    4. ogni riproduzione e/o rappresentazione, in tutto o in parte, del Sito, del Servizio, e degli Elementi Protetti, senza la preventiva ed espressa autorizzazione, da riceversi per iscritto, della Società.

16.2 DIRITTI RIGUARDANTI I SEGNI DISTINTIVI

  1. Tutti i brand, loghi, e altri segni distintivi contenuti nel Sito o riconducibili al Servizio, inclusi i nomi dei domini, sono di proprietà esclusiva della Società e dei propri Partners.
  2. Ogni utilizzo, in ogni modo, dei brand, loghi, nonché ogni altro segno distintivo, deve essere previamente ed espressamente autorizzato in forma scritta dalla Società, dai suoi Partners o da terze parti nel caso in cui godano dei diritti ad essi associati.
  3. Gli Utenti riconoscono alla Società ed ai suoi Partners i diritti relativi all’impiego di tali segni distintivi, impegnandosi ad astenersi dal farne impiego al di fuori delle ipotesi diversamente consentite.

16.3 COMMENTI E CONTENUTI DEGLI UTENTI

  1. Gli Utenti cedono alla Società tutti i diritti di proprietà intellettuale riconducibili ai Contenuti da essi generati sul Sito.
  2. I diritti ceduti a tal riguardo includono, in particolare: la riproduzione, la rappresentazione, la trasmissione, la traduzione, la distribuzione, l’utilizzo e, dove opportuno, la modificazione dei contenuti oggetto di cessione. Tra i diritti ceduti possono essere ricompresi anche quelli afferenti alla traduzione dei media, qualunque ne sia il tipo. La cessione di questi contenuti è da considerarsi a titolo gratuito, quale contributo di rilievo sociale allo sviluppo del Sito, diretto ad assicurare una maggiore efficienza del servizio nonché una migliore trasparenza informativa per gli altri Utenti, e così autorizzandosene sin da subito la pubblicazione, online e non, attraverso ogni mezzo o processo tecnico.
  3. Gli Utenti garantiscono di possedere i diritti di proprietà relativi ai Contenuti oggetto di pubblicazione. Il possesso dei diritti di proprietà relativi ai Contenuti costituisce presupposto sufficiente ad autorizzarne la loro pubblicazione. Gli Utenti sono i soli che possono essere ritenuti responsabili per l’ottemperanza di tali Contenuti alle norme di legge. A tal riguardo, grava sugli Utenti l’onere di assicurarsi che i Contenuti pubblicati non infrangono alcun diritto di terze parti, in particolare quelli afferenti ai diritti di proprietà intellettuale.
  4. Gli Utenti riconoscono la terzietà della Società rispetto alle pubblicazioni dagli stessi fatte all’interno del Sito. In ogni caso, laddove i contenuti dovessero violare i diritti di proprietà intellettuale di terze parti, la Società, a seguito di segnalazione proveniente dai terzi ovvero dall’Autorità Giudiziaria, provvederà senza ritardo alla loro rimozione.

17. CONSEGUENZE DELLA NON OTTEMPERANZA ALLE PREVISIONI CONTENUTE NEI I TERMINI E CONDIZIONI CLIENTI

  1. La Società si riserva il diritto, in caso di non ottemperanza dell’Utente, ad una o più delle previsioni ivi contenute, di sospendere ovvero escludere l’Utente dall’utilizzo del Servizio.

18. MODIFICHE

18.1 MODIFICHE AL SITO E/O AL SERVIZIO

  1. Gli Utenti riconoscono ed accettano la possibilità per la Società di aggiornare, o modificare, liberamente il proprio Sito e/o il Servizio, in ogni momento e a sua sola discrezione.
  2. Ogni modifica apportata al Sito e/o al Servizio è soggetta al solo arbitrio della Società.

18.2 MODIFICHE AI TERMINI E CONDIZIONI CLIENTI

  1. La Società si riserva il diritto di modificare, in termini di integrazione, rimozione o adattamento, i presenti Termini e Condizioni Clienti in ogni momento ed a sua sola discrezione.
  2. Nel caso in cui siano apportate modifiche di carattere sostanziale, sarà premura di FREEDOME darne comunicazione, secondo le modalità e nelle forme ritenute più opportune.
  3. Le modifiche unilaterali disposte da FREEDOME ai presenti TCC non interesseranno i rapporti già in essere e, in quanto tali, perfezionatisi.
  4. Sarà premura della Società richiedere all’Utente, ogni qualvolta questi proceda con la Prenotazione di un’Attività, la conferma della presa visione dei TCC, così potendo questi riscontrare modificazioni o variazioni rispetto alla regolamentazione previgente.
  5. In ogni caso, l’utilizzo del Servizio e delle sue funzioni presuppone l’accettazione dei presenti TCC, nonché delle eventuali modifiche agli stessi apportate.

19. RESPONSABILITA’

19.1 ACCESSO E OPERAZIONI AL SITO ED AL SERVIZIO

  1. Gli Utenti riconoscono e sono consapevoli del fatto che, indipendentemente dalle risorse impiegate dalla Società, Internet e i sistemi di telecomunicazione presentano specifiche tecniche esterne rispetto alla sfera di dominio della Società. Al non corretto funzionamento della rete internet e dei sistemi di telecomunicazioni può conseguire l’impossibilità di garantire: (i) la corretta operatività del Sito e del Servizio, in particolare in termini di interrotta accessibilità al Sito, alle performance del Sito e del Servizio come, ad esempio, il tempo di risposta per le varie richieste e azioni effettuate; (ii) la sicurezza del Sito e del Servizio, in particolare rispetto alla presenza di virus informatici.
  2. Inoltre, gli Utenti sono informati e accettano che, per garantire l’utilizzo del Sito e del Servizio sono richieste operazioni tecniche come ad esempio la manutenzione. Di conseguenza, il Sito ed il Servizio potrebbero essere temporaneamente sospesi, in particolare in caso di guasti al sistema, manutenzione, riparazione o aggiornamento.
  3. La Società non può essere considerata responsabile per alcun danno che potrebbe essere provocato agli Utenti a seguito dell’utilizzo del Sito o del Servizio e, in particolare, alcun danno risultante dalla non disponibilità del Sito.

19.2 PERIMETRO DI RESPONSABILITA’ DELLA SOCIETA’

  1. La Società fornisce un servizio tecnico diretto a mettere in comunicazione Utenti e Partners.
  2. I Partners sono i soli responsabili nei confronti dei Clienti e dei Partecipanti per il corretto svolgimento delle Attività offerte sul Sito. Rispetto all’Attività la Società assume la qualità di soggetto terzo, non contribuendo in alcun modo a regolarne forme, modalità e termini di esercizio.
  3. La Società, in qualità di soggetto terzo rispetto al rapporto intercorrente tra Partners e Clienti, non può essere ritenuta in alcun modo responsabile rispetto all’inottemperanza, totale o parziale, dell’obbligazione, e/o scarsa performance, resa da un Partner con riferimento allo svolgimento di un’Attività.
  4. Egualmente, è da escludersi la responsabilità della Società rispetto alle azioni commesse dai Partecipanti durante lo svolgimento del Servizio.
  5. In relazione a situazioni di inottemperanza, totale o parziale, dell’obbligazione, e/o scarsa performance, resa da un Partner, i Clienti ed i Partecipanti si impegnano a non intraprendere azioni legali nei confronti della Società, riconoscendone la qualità di soggetto terzo e, quindi, come tale estraneo rispetto al rapporto in contesa.
  6. Gli Utenti sono personalmente responsabili per l’accettazione dei Termini e Condizioni Clienti da parte dei Partecipanti per i quali l’Utente ha effettuato la prenotazione dell’Attività.

19.3 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’

  1. La Società può essere considerata responsabile limitatamente ai casi di violazione, dimostrata da un Utente o da un Cliente, delle sue obbligazioni contrattuali nell’esecuzione del Servizio.
  2. La Società non può essere considerata responsabile nei seguenti casi: (i) atti compiuti da un Utente, Cliente, Partecipante, o Partner, o (ii) casi di forza maggiore, o (iii), atti compiuti da terze parti ed in particolare malfunzionamenti, l’impossibilità ad accedere o difficoltà ad utilizzare Internet, o (iv) danni consequenziali o non consequenziali riguardanti servizi diversi dal Servizio fornito dalla Società in ottemperanza con le presenti disposizioni, o (v) danni riconducibili ai contenuti, natura, o caratteristiche dei prodotti e/o servizi forniti da un Partner ad un Cliente.

20. RECLAMI

  1. FREEDOME si preoccupa dell’esperienze vissute dai propri Clienti e cerca di offrire il servizio di prenotazione di maggiore qualità possibile. Di conseguenza, in caso di problemi riscontrati in sede di prenotazione di un’Attività o durante lo svolgimento di questa da parte del Partner, il Cliente o il Partecipante può:
    1. inviare una email a: supporto@freedome.it;
    2. contattarci direttamente al numero: 0331 1391777
  2. In caso di problemi con un Partner, FREEDOME si impegna a contattarlo con l’obiettivo di risolvere il problema per conto del Cliente, seppur non impegnandosi in modo vincolante e non garantendo la buona riuscita della negoziazione, essendo FREEDOME estraneo al rapporto contrattuale esistente tra di esse.
  3. Nel caso un Cliente desideri ricevere un rimborso, sia esso parziale o totale, questo– se accettato dal Partner – sarà processato da FREEDOME direttamente, in nome e per conto del Partner.
  4. I Partecipanti possono anche utilizzare il sistema di valutazione, come illustrato nel Paragrafo 12.

21. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

  1. Con riferimento al rispetto dei diritti e delle obbligazioni concernenti l’utilizzo e la protezione dei dati personali, gli Utenti sono invitati a consultare le Privacy Policy accessibile online sul Sito.
  2. Le Privacy Policy rappresentano parte integrante dei presenti Termini e Condizioni Clienti.

22. LINKS

  1. Ogni creazione di link al Sito, rappresentazione del Sito, ed in generale qualunque utilizzo degli elementi propri del Sito deve essere soggetto al preventivo consenso scritto rilasciato della Società, potendo essere revocato, discrezionalmente in ogni momento, dalla Società.
  2. La Società si riserva il diritto di (i) richiedere la cancellazione di ogni link al Sito che non è stato, ovvero non è più autorizzato e, conseguentemente, (ii) intraprendere azioni giudiziali finalizzate al risarcimento dell’eventuale pregiudizio subito.
  3. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti Internet o ad altre risorse presenti su Internet. Stante l’impossibilità oggettiva per la Società di controllare il contenuto di ogni sito, o risorsa esterna, questa non può essere considerata responsabile per la disponibilità di tali siti e/o risorse, né, tantomeno, per la corretta operatività, contenuti, pubblicità, prodotti, servizi, o ogni altra informazione disponibile su di essi o ricavabile tramite essi.
  4. L’inclusione all’interno del Sito di questi link non implica alcun rapporto di affiliazione, sponsorizzazione o raccomandazione rispetto ai titolari del dominio a cui è diretto il collegamento.
  5. Inoltre, la Società non può essere ritenuta responsabile per alcun danno o perdita, effettiva o presunta, derivante dall’utilizzo dei contenuti, prodotti, o servizi disponibili su tali siti o risorse esterne.

23. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

  1. I presenti Termini e Condizioni Clienti sono governati dalla, e devono essere interpretati secondo, legge Italiana. Ogni disputa riguardante l’interpretazione, esecuzione o terminazione dei TCC deve essere promossa dinanzi al Tribunale del Foro del luogo in cui il consumatore risiede o ha eletto domicilio.
  2. Nel caso in cui una o più delle disposizioni contenute all’interno dei TCC siano considerate invalide dalla legge, da una regolamentazione, o dovessero essere considerate tali a seguito di un provvedimento giurisdizionale, esse saranno da intendersi come non apposte; le altre disposizioni mantengono la loro piena validità. Il fatto che una delle parti non abbia richiesto l’applicazione di una certa clausola, sia in modo permanente che temporaneo, non deve in alcuna circostanza essere inteso come una rinuncia al diritto/dovere derivante da tale clausola.

Iscriviti alla newsletter

Ricevi ogni settimana novità, suggerimenti e promozioni sulle migliori attività ed esperienze outdoor

';