COVID-19: informazioni e linee guida per la tutela di salute e sicurezza

COVID-19: informazioni e linee guida per la tutela di salute e sicurezza

La salute e la sicurezza vengono prima di tutto, a maggior ragione nel corso di una pandemia come quella che stiamo attraversando. Per questo, Freedome ha stabilito delle linee guida che permettono di operare nel pieno adempimento delle raccomandazioni fornite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dai protocolli governativi in materia di contenimento del contagio da COVID-19.

Adesione al protocollo sanitario nazionale e regionale

Tutte le attività disponibili alla prenotazione su Freedome seguono scrupolosamente le regolamentazioni emanate a livello nazionale, regionale e federale. Le associazioni sportive e i liberi professionisti si impegnano a svolgere le attività nel completo rispetto della normativa vigente, a sanificare le attrezzature e gli ambienti e a limitarne la capienza massima.

Ti potrà essere richiesto di misurare la temperatura corporea e di fornire un’autocertificazione sul tuo stato di salute, a tutela e salvaguardia dei partecipanti delle attività e degli istruttori. In caso di temperatura uguale o maggiore di 37.5° non sarà possibile svolgere l’attività, come da protocollo sanitario nazionale.

In adesione alle normative vigenti, alcune attività prevedono l’esibizione obbligatoria del Green Pass. Tutte le attività che per le loro caratteristiche richiedono l’esibizione obbligatoria del Green Pass riportano la dicitura “Per lo svolgimento di questa attività è richiesto il green pass” nella sezione “Informazioni Covid 19” della pagina dell’attività. Per partecipare è necessario quindi presentare il Green Pass o una prova – in forma cartacea o digitale – dell’avvenuta vaccinazione anti SARS-CoV-2. In alternativa, i partecipanti potranno esibire l’esito negativo di un tampone molecolare eseguito 48 ore prima dell’inizio dell’attività. Il vaccino deve essere approvato dalla FDA o dall’OMS e avvenuto almeno 14 giorni prima dell’attività. I bambini al di sotto dei 12 anni non presentano l’obbligo di esibire il Green Pass.

È piena responsabilità dei partecipanti rispettare l’obbligo di Green Pass. Non è previsto alcun tipo di rimborso qualora non fosse possibile svolgere l’attività in programma per la mancata esibizione del documento. Per maggiori informazioni sul Green Pass visita il sito del Ministero della Salute.

Pratiche di sicurezza per l’emergenza COVID-19 (obbligatorio)

  • Indossa la mascherina su naso e bocca.
  • Lavati le mani regolarmente con acqua e sapone o utilizza un apposito igienizzante a base alcolica.
  • Mantieni sempre una distanza di sicurezza di 1-1,5 metri.
  • Segui il protocollo sanitario nazionale e regionale, le misure possono variare in base alla località e sono soggette a revisione. Per ulteriori informazioni, fai riferimento ai regolamenti delle autorità locali (clicca qui).

Non partecipare alle attività se sei stato esposto di recente al coronavirus o se mostri sintomi riconducibili alla malattia. In particolare, non potrai prendere parte alle esperienze se:

  • Sei attualmente positivo al coronavirus o lo sei stato negli ultimi 30 giorni.
  • Sospetti di essere stato esposto al virus e sei in attesa dei risultati del test per confermare o smentire la diagnosi di COVID-19.
  • Mostri i sintomi della malattia.
  • Negli ultimi 10 giorni sei stato a contatto con un individuo potenzialmente infetto o che è risultato positivo al coronavirus.

Cancellazione causa COVID-19 attività già confermata

Se un’attività viene cancellata per attenersi alle disposizioni nazionali o regionali (nuovo dpcm o ordinanza) potrai scegliere se trasformare la tua prenotazione a data specifica in un voucher senza data (e fissare il giorno di svolgimento in un secondo momento) oppure potrai richiedere il rimborso totale di quanto pagato, scrivendo all’indirizzo info@freedome.it e indicando il numero d’ordine ed l’email con la quale hai effettuato la prenotazione.

Se invece la tua prenotazione è già stata confermata e non puoi partecipare all’attività perché sei in isolamento o in quarantena contattaci all’indirizzo info@freedome.it. È nostro interesse tutelare la salute di tutti e trovare il modo migliore per consentirti di vivere l’esperienza in totale sicurezza. In caso di positività al SARS-CoV-2 ti potrà essere richiesto un certificato medico che attesti la tua condizione di salute.

Cosa fare se dovessi risultare positivo alla malattia causata dal coronavirus (COVID-19) prima o dopo lo svolgimento dell’attività

Se sei recentemente risultato positivo alla malattia causata dal coronavirus (COVID-19), o hai sviluppato uno o più sintomi che possano indicare il contagio, e hai svolto di recente un’attività tra le nostre proposte, contattaci. Dovrai inoltre informare le autorità locali competenti e il tuo medico.

Panorama
La Repubblica
Radio24
Discoradio
La Verità