Canyoning Trentino-Alto Adige

Canyoning Trentino-Alto Adige

Tra le tantissime attività outdoor che si possono praticare in Trentino-Alto Adige, il canyoning è uno degli sport fluviali più amati. Ludica e appassionante, questa disciplina permette di scoprire luoghi nascosti, selvaggi e incontaminati. Consente di camminare lungo il greto di un torrente di montagna, tra gole rocciose, cascate, pozze d’acqua cristallina e scorci suggestivi. A chi cerca un’avventura nel vero senso della parola, il canyoning in Trentino può regalare grandi emozioni!

Prenota i 9 migliori canyoning in Trentino-Alto Adige

Canyoning: altre attività nelle vicinanze

Fare canyoning: tutto quello che c’è da sapere su questo sport acquatico

Il canyoning, detto anche torrentismo, è una pratica esplorativa degli ambienti fluviali di montagna. Consiste nel camminare lungo il corso di torrenti e superare i vari ostacoli naturali che si presentano nel percorso. Nel canyoning ci si tuffa, si salta, si nuota e si utilizzano corde e imbragature per calarsi lungo le pareti rocciose. Ecco perché spesso viene definito come un mix tra alpinismo e sport fluviali

Il canyoning si può praticare a tutti i livelli e a tutte le età. Quasi tutti i torrenti, infatti, presentano tratti adatti anche a principianti e a famiglie con bambini. Si viene sempre accompagnati da Guide Alpine che danno ai partecipanti tutto il supporto necessario. Prima di partire si svolge un briefing per imparare le tecniche di progressione e le norme di sicurezza. 

Il canyoning si pratica da Aprile a Ottobre in condizioni meteo favorevoli. Bisogna indossare costume da bagno, maglia termica e scarpe da trekking. La muta e tutto il materiale tecnico viene fornito dalle guide.

Canyoning Trentino: tutti i luoghi dove praticarlo 

Il Trentino è ricco di luoghi dove si può praticare canyoning. In Val di Ledro, vicino a Riva del Garda, il Rio Nero e il torrente Palvico offrono itinerari di tutti i tipi, da quelli più impegnativi a quelli più facili e praticabili anche da famiglie con bambini. 

In Val di Sole, nelle Dolomiti di Brenta, il canyon San Biagio e le gole del rio Novella sono gli itinerari più suggestivi. Mentre per fare canyoning in Val di Non, il Rio Sass è la scelta migliore. 

Quanto costa fare canyoning in Trentino?

I prezzi per il canyoning in Trentino variano dal tipo di percorso e dal luogo di partenza. Per esempio, un percorso di canyoning sul Lago di Garda di 3 ore, adatto a famiglie con bambini, costa 58€ a testa. Per percorrere il Rio Nero e il torrente Palvico si parte dai 68€ e più o meno la stessa cifra per fare canyoning in Val di Sole.  

Idee regalo originali: canyoning in Trentino Alto-Adige

Sei stanco dei soliti regali e cerchi un’idea originale e divertente per il prossimo compleanno di un amico o un familiare? Il canyoning è la scelta giusta! Seleziona il percorso più adatto e regala emozioni e divertimento nella natura. Uno scivolo naturale e un tuffo da una cascata sono momenti che non si dimenticano!

Canyoning: le migliori località nei dintorni

Altre località per canyoning

Altre attività

Panorama
La Repubblica
Radio24
Discoradio
La Verità