Rafting Trentino-Alto Adige

Rafting Trentino-Alto Adige

Per vivere un’esperienza unica che unisce il brivido degli sport fluviali ai meravigliosi paesaggi delle Dolomiti, non esiste nulla di meglio del rafting in Trentino.
Il Trentino-Alto Adige è ricco di affascinanti valli immerse nel verde che offrono alcuni degli itinerari più apprezzati in Europa. È possibile praticare rafting in Val di Sole, in Val Pusteria, in Val Senales e sfidare la forza della natura insieme al proprio gruppi di amici.

Prenota le 10 migliori discese di rafting in Trentino-Alto Adige

Rafting: altre attività nelle vicinanze

Rafting Trentino: che cos’è e come funziona

Il rafting è uno sport fluviale che prevede la discesa di un torrente a bordo di un gommone, detto raft, che può ospitare circa 8 persone. Prima di partire i membri dell’equipaggio svolgono un breve briefing per utilizzare nel modo corretto le pagaie. Saliti a bordo del mezzo, i partecipanti seguono le istruzioni della guida esperta e collaborano per superare gli ostacoli naturali presenti lungo il tragitto.
Il rafting è un’attività adatta a tutti: non esistono veri e propri limiti d’età, basta saper nuotare e godere di una buona condizione fisica.
Ogni fiume presenta tratti con difficoltà differenti. Ci sono percorsi sia per i principianti alle prime armi sia per gli esperti che vogliono provare avventure più estreme.
Nei punti più difficili della discesa i centri rafting offrono trasbordi per i più piccoli.

I migliori luoghi dove fare rafting in Trentino

Chi vuole praticare rafting in Trentino ha a disposizione un’ampia scelta di fiumi e torrenti che presentano diversi livelli di difficoltà.
È possibile fare rafting a Brunico, nel cuore della Val Pusteria, lungo le rapide del fiume Rienza oppure praticare rafting a Campo Tures lungo il torrente Aurino.
In Südtirol si può fare anche rafting in Val Senales sul fiume Adige oppure nella Valle Isarco discendendo l’omonimo fiume nei pressi di Bressanone.
Il Fiume Noce, in Val di Sole, è il migliore per chi vuole praticare rafting in Trentino. É proprio qui che si trovano 28 km di rapide che rimangono impresse nella memoria dei più avventurosi.

Le migliori discese rafting in Val di Sole

Il National Geographic classifica il fiume Noce in Val di Sole al primo posto in Europa e tra i primi dieci nel mondo per la pratica del rafting.
I centri specializzati organizzano attività di rafting sul tratto navigabile del fiume Noce partendo da Ossana, Mezzana e Caldes.
Da Ossana iniziano gli 8 km più tranquilli e meno impegnativi, ideali per le famiglie con bambini. Invece, a Mezzana ci sono i percorsi più emozionanti ma adatte ai soli adulti. È in questo tratto che troviamo la famosa discesa dei campionati mondiali di canoa/kayak slalom e le adrenaliniche gole boschive di Malè.
Chi vuole apprezzare ogni metro del fiume più bello del trentino può decidere di percorrere tutti i 28 km navigabili del fiume Noce.
Ognuno può scegliere l’itinerario più adatto al proprio livello e fare rafting fino a Dimaro o Ponte Stor, divertendosi in totale sicurezza insieme ad una guida rafting.

Quanto costa fare in rafting in Trentino?

Il rafting in Trentino-Alto Adige ha un prezzo che varia dai 28 ai 79 euro. Il costo dipende dalla località di partenza, dalla lunghezza del percorso e dai servizi offerti. Questi servizi comprendono il trasporto da/per il fiume o la realizzazione di video e foto.

Regalare una discesa in rafting in Trentino-Alto Adige

Il rafting in Trentino-Alto Adige è il regalo perfetto per qualsiasi occasione come un compleanno, una laurea o un addio al celibato/nubilato. Una divertente giornata con gli amici a contatto con la natura incontaminata è sempre un’idea molto apprezzata.

Rafting: le migliori località nei dintorni

Altre località per rafting

Altre attività

Panorama
La Repubblica
Radio24
Discoradio
La Verità