Rafting Toscana

Rafting Toscana

Tra le tante attività outdoor che si possono praticare in Toscana, il rafting è l’ideale per chi vuole scoprire ambienti incontaminati e immergersi totalmente nella natura. La Garfagnana in particolare, tra le Alpi Apuane e l’Appennino Tosco-Emiliano, è la zona più frequentata dagli amanti del rafting e di altre attività all’aria aperta. Il fiume Lima e il fiume Serchio scorrono per chilometri lungo la valle e sono la location perfetta per avventure acquatiche e adrenaliniche.

Prenota le 6 migliori discese di rafting in Toscana

Rafting: altre attività nelle vicinanze

Rafting: tutto quello che c’è da sapere su questa disciplina

Il rafting è uno sport fluviale che consiste nel discendere lungo il corso d’acqua di un fiume o di un torrente di montagna. A bordo di un apposito gommone inaffondabile, il raft, l’equipaggio attraversa le rapide e supera gli ostacoli naturali che trova sul percorso. 

Prima di partire, si effettua un briefing insieme alle guide per imparare le regole base. Poi si sale sul gommone e si pagaia tutti insieme nelle acque limpide del fiume, seguendo i comandi della guida.

Nella sua forma ricreativa, il rafting è un’attività per tutti. Esistono percorsi di ogni tipo e con diversi livelli di difficoltà, che rendono l’esperienza adatta anche ai principianti. Bambini e famiglie sono i benvenuti. Per loro esistono particolari percorsi di soft-rafting, grazie ai quali è possibile muovere i primi passi nella disciplina e divertirsi in totale sicurezza. 

Rafting in Toscana: i migliori luoghi dove praticarlo

Una delle località più rinomate per il turismo outdoor in Toscana è Bagni di Lucca, cittadina frequentata fin dall’Ottocento per le sue terme e i suoi paesaggi naturali. Fare rafting a Bagni di Lucca permette di addentrarsi nella natura e scoprire un territorio suggestivo nascosto tra i rilievi dell’Appennino toscano

Il torrente Lima è un’inesauribile fonte di divertimento e sorprese. Navigare nelle sue acque significa attraversare correnti dinamiche, rapide spumeggianti e costoni rocciosi. In più, i paesaggi mozzafiato della Val di Lima rendono indimenticabile un’esperienza di rafting a Bagni di Lucca.

Gli amanti delle città d’arte e degli ambienti urbani, invece, possono fare rafting sull’Arno. Il fiume di Firenze è pronto a regalare scorci inediti sul capoluogo toscano con un tour panoramico che attraversa Pontevecchio e altri punti di interesse della città.

Rafting: le migliori località nei dintorni

Altre località per rafting

Altre attività

Panorama
La Repubblica
Radio24
Discoradio
La Verità